La verità di Anna, Carlo Lucarelli e il mistero di Cagliostro

La verità di Anna - I protagonisti
«Il nuovo poliziesco di Lucarelli (…) racconta la storia di Cagliostro, un commissario di polizia che viene ucciso, della moglie Anna che indaga sulla sua morte e della giovane Vanessa che aiuta Anna nelle indagini».

Il quotidiano Il Piccolo fornisce le prime informazioni sulla nuova serie di Carlo Lucarelli. Titolo: La verità di Anna. Protagonisti: Gabriella Pession (Anna), Lino Guanciale (Cagliostro?) e Valentina Romani (Vanessa). Riprese in programma a Trieste dal 29 febbraio al 9 luglio. La serie, prodotta da Vela Film e diretta da Carmine Elia, andrà in onda in sei serate su Raiuno. Per approfondire, leggete l’articolo del Piccolo.

Il cast. La prima conferma a queste notizie arriva grazie a una foto postata da Gabriella Pession su Instagram. La foto ritrae un gruppo di attori alle prese con la lettura dei copioni di una nuova fiction Rai da girare a Trieste. Nessun riferimento al titolo della fiction, ma ormai sappiamo che si tratta di La verità di Anna. Accanto a Gabriella Pession, Lino Guanciale e Valentina Romani appaiono altri interpreti della serie: Antonio Gerardi, Fausto Maria Sciarappa, Elena Radonicich e Alessia Barela.

Il mistero di Cagliostro. Tra tante certezze si insinua un dubbio: Lino Guanciale interpreterà Cagliostro? Il protagonista maschile della serie può interpretare un personaggio destinato a morire nelle prime puntate? La risposta è sì, se il nome di quel personaggio è un riferimento a Cagliostro l’immortale. La verità di Anna infatti non sarà un poliziesco classico. Lo ha spiegato Federico Poillucci, presidente della Friuli Venezia Giulia Film Commission, in un precedente articolo del Piccolo: «La storia sarà poliziesca, ma non classica, più vicina alle serie americane, alla True Detective. E con qualche incursione nel materiale occulto»

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Precedente L'ispettore Coliandro: Tassista notturno Successivo Il sistema: cast e personaggi

Lascia un commento

*