Una sensuale clip di Non è stato mio figlio

Gabriel Garko e Adua Del Vesco
«Sono tutti contro di lui», racconta la voce fuori campo mentre in una camera immersa nella penombra un uomo si accende l’ennesima sigaretta. Sembra reduce da una notte passata a riflettere. Scopriamo subito che si trova in una situazione senza via d’uscita.

«Lui è Andrea Gerardi», ci spiega la voce narrante. «Bello, ricco, stimato imprenditore. Ma forse anche un assassino, un seduttore di ragazzine, uno psicopatico. Si dichiara innocente, ma quasi nessuno gli crede. Lei sì».

Lei dorme nel letto dell’uomo tormentato. Il lenzuolo che le copre un fianco svela più di quel che nasconde. Quando l’uomo le si sdraia accanto, lei apre gli occhi.

«Lei crede alla sua innocenza. Lei lo ama. Lei farebbe tutto per lui. È così bella, così ingenua, così innocente. Lei si fida di lui. Lei non conosce il male. Lei è sua. Lui può farne ciò che vuole».

Gabriel Garko e Adua Del Vesco appaiono così nella prima clip di Non è stato mio figlio. Una sensuale scena in anteprima della serie in arrivo su Canale 5 all’inizio del 2016. La clip è online in due differenti versioni. La versione con la voce narrante è sul sito di Ares Film. La versione senza voce narrante è qui.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

*